Trivivisport a Candia!!

Triathlon Olimpico e Medio di Candia 2015
 

La stagione del triathlon comincia ad entrare nel vivo; si è svolta domenica 3 maggio la prima gara in acqua libere della stagione per il Piemonte, Candia ha infatti ospitato un doppio evento che prevedeva due gare distinte, una su distanza olimpica e l’altra su quella media, abitualmente chiamata dagli addetti ai lavori mezzo ironman; la particolarità di entrambe le competizioni era il divieto nella frazione ciclistica, di sfruttare la scia degli avversari.
Ad organizzare in maniera impeccabile la competizione è stata la Torinotriathlon, che ha messo a disposizione degli atleti un campo gara ben strutturato e sicuro.

Sulla distanza olimpica hanno primeggiato, come da pronostico, in campo femminile Sara Dossena, del team 707, fresca campionessa italiana di corsa campestre e di duathlon sprint, e in quello maschile, Riccardo Mosso, a.s. Virtus; gli atleti della Trivivisport impegnati su questa distanza sono stati: Corrado Pellegrino giunto 114º e Nicola Indemini giunto 72º mentre tra le donne, al suo esordio, un buon risultato per Pia Tealdi giunta 31ª.

Nella distanza media vittoria per Alessia Ligugnana nelle donne e Marco Caravaglia negli uomini, presenza anche su questa distanza per diversi atleti Trivivi, che si sono fatti onore lottando contro la fatica fino agli ultimi metri della mezza maratona; rispettivamente Bruno Gambetta giunto 46º, Fabrizio Botanica 42º e Fabrizio Scotto 63º.

La stagione è solo all’inizio e le sfide, per gli atleti Trivivisport sono ancora molte, alcuni di essi hanno utilizzato questa competizione come trampolino di lancio per imprese ben più complesse mentre altri per mettersi alla prova per la prima volta, complimenti a tutti, anche a chi, forse, si aspettava un risultato diverso. Il triathlon è una disciplina complessa che richiede passione e dedizione, solo con il tempo può dare i suoi frutti, buone gare a tutti.

Nic

0 Responses to “Trivivisport a Candia!!”


  • No Comments

Leave a Reply