Presentazione TriVivisport 2015

Sabato 11 Aprile si è tenuta, alla Piscina di Fossano, la presentazione annuale della squadra di Triathlon Fossanese. Un evento importante per riconsolidare la squadra dopo la pausa invernale e far conoscere i vecchi e i nuovi triatleti. Con l’occasione sono stati consegnati i nuovi body societari studiati graficamente dalla nostra compagna di squadra Enrica con la quale ci complimentiamo per l’ottimo risultato e per il grande supporto che continua a darci sin dall’inizio della nascita della squadra.

11-apr-2015 18:10, NIKON COOLPIX AW100 , 3.9, 5.0mm, 0.017 sec, ISO 180
 

Continue reading ‘Presentazione TriVivisport 2015′

Triathlon sprint di Torino 2015

Finalmente la stagione del triathlon è iniziata e la TriVivisport non si è fatta mancare questo appuntamento! Una splendida giornata primaverile ha accompagnato 450 atleti lungo le strade di Torino, dove a partire dalle 9 del mattino giovani promesse del triathlon si sono date battaglia su piccole distanze, si intende: 25 metri di nuoto 250 metri in bici e 100 di corsa, per i minicuccioli; a seguire le gare giovanili fino a giungere alla gara più attesa con partenza alle ore 13 dove le quattro batterie di atlete ed atleti hanno duellato sulla distanza sprint.Nella garacaratterizzata da un nuoto in vasca da 50 metri per un totale di 750 metri, 20 km in bici frazionati in 7 giri e 5 km finali di podismo, si è imposta in campo femminile Zelinka Gabriella del peperoncino team, mentre buon piazzamento per la nostra atleta Lucia Rosso14º assoluta e 5º di categoria. Tra gli uomini, successo di Giulio Molinari metre Fabrizio Botanica e Nicola Indemini si sono classificati rispettivamente 61º e 77º.

20150329_163843

Sabato 11 Aprile: presentazione stagione 2015

Sabato 11 Aprile (ore 17 circa) alla Piscina di Fossano si terrà la presentazione della nuova stagione di Triathlon 2015, con consegna agli atleti dei nuovi body!
L’invito è diretto a tutti gli atleti, e anche a chi vuole venire a curiosare!
Dopo la presentazione tutti a cena, ma senza far tardi, che domenica 12 Aprile si inizia la stagione con la gara di casa, il 12° Triathlon Sprint Città degli Acaja !!!

Allenamento collettivo di Corsa a Racconigi (Domenica 23 Novembre)

Anche a Novembre la TriVivisport non si ferma, in collaborazione con l’atletica Racconigi e Sportification di Fossano, organizza Domenica 23 novembre, una mattina dedicata al running. Con partenza alle ore 9:30, nelle suggestive campagne autunnali della pianura racconigese, tra cascine reali e boschi fluviali, ci si potrà allenare in compagnia su un percorso di 21km e 10kn.

L’invito come sempre è aperto a tutti!

Silvio e Fabrizio all’Ecomaratona di Cuneo

05-ott-2014 09:43, Apple iPhone 5s, 2.2, 4.12mm, 0.008 sec, ISO 32
 
Riportiamo il racconto di uno dei nostri atleti più attivi, Silvio Musso, anche detto l’ “Aldo Rock della Vivisport”, che assieme a Fabrizio Scotto ha partecipato all’ EcoMaratona di Cuneo:

Ore 10 del mattino, tempo incerto e tanta indecisione …..23 KM o 42 KM ? La preparazione è scarsa, non si decide nulla e si parte. Durante il nostro viaggio incontriamo molti compagni, ognuno di loro con una storia, ognuno con la speranza di riprovare quell’emozione sempre uguale ma sempre unica di tagliare quel traguardo e vincere ancora una volta! Arriviamo al bivio e neanche pensiamo di deviare, avanti fino alla fine del mondo. La fatica si fa sentire e ora a guidarci sono le sensazioni… come due indiani tarahumara andiamo a prendere le nostre prede. In noi rivive lo spirito di Micah True, il Caballo Blanco . Siamo ai quaranta, da lontano udiamo un rumore, una voce …..è il nero! Guardo Fabrizio e penso: uomo, è finita. Ma in realtà sappiamo entrambi che è solo l’inizio…. poi prendiamo il nostro bagnoschiuma al muschio selvatico e via tutti a casa.

Silvio

TriVivisport Fossano: Week end di fine Agosto in trasferta Francese

Challenge Vichy 2014
 

Vichy, una bellissima cittadina che un tempo fu meta estiva del benessere francese oggi è diventata meta del triathlon internazionale, forte delle sue tre gare: olimpico, half ironman ed ironman.

Si parte il sabato 30/08 con l’olimpico, al quale hanno partecipato Luisa Abrate (25° in 2h 54’) e Lorenza Vaschetti (71° in 3h 19’), entrambe al debutto nella distanza composta da 1500m a nuoto, 40km in bici e 10km di corsa. Ottimi i piazzamenti delle due atlete che, a denti stretti hanno difeso le posizioni contro le agguerrite avversarie francesi.

Ore 4,30 di domenica 31/08, sveglia per la colazione e gli ultimi preparativi per me e Simone Mellano e Corrado Pellegrino partecipanti all gara half ironman (1900m a nuoto, 90km in bici e 21km di corsa) e per Bruno Gambetta, partecipante alla gara ironman (3800m a nuoto, 180km in bici e 42km di corsa). La gara inizia alle 7.00 con la partenza del nuoto, il giorno tarda ad arrivare e l’acqua fredda del fiume Allier ci ricorda che oggi sarà una lunga e dura battaglia. 2000 atleti dalle 7,00 alle 9,00 si contendono il tempo sul nuoto dove usciti, saltano sulle loro bici e si dirigono verso le campagne francesi. Il cielo coperto e l’aria fredda accompagnano gli atleti nella frazione ciclistica, facile ma ondulata. Un giro per me e Simone (90km), due giri per Bruno (180km). Al termine, dopo aver posato le proprie bici si inizia a correre in mezzo a due ali di folla che, con il loro tifo danno forza a tutti gli atleti, mentre le voci amiche di Tiziana, Enrica e Giorgio, Gianluca, Lory e Luisa caricano di energia gli atleti TriVivisport. La frazione di corsa si presenta pianeggiante e piacevole, lungo tutto il fiume, in mezzo a parchi con alberi secolari, una vista piacevole che fa pensare quanto sia bello il nostro sport e, allo stesso tempo, quanto sia faticoso. Due giri per me e Simone che chiudiamo la gara rispettivamente 500° in 5h 35’ e 222° in 5h 00’,  mentre sono quattro sono i giri per Bruno.
Continue reading ‘TriVivisport Fossano: Week end di fine Agosto in trasferta Francese’

Triathlon Olimpico di Embrun (Francia) 2014

Triathlon Olimpico Embrun 2014
 

TROIS, DEUX, UN… C’EST LE DÉPART DU TRIATHLON D’EMBRUN!

Sveglia presto e… tutti fuori dalle tende per affrontare a nuoto lo specchio d’acqua di fronte ai nostri occhi!
Domenica 10 agosto si è disputato l’Embrunman Triathlon Courte Distance, prima di una serie di eventi ospitati nell’omonima cittadina del Dipartimento delle Alte Alpi Francesi.
Numerosa e agguerrita è stata la partecipazione alla distanza olimpica degli atleti della Trivivisport Fossano sui quasi mille partecipanti alla gara: Francesca Migliorini (67a di categoria) e Lucia Rosso (12a di categoria) mentre per gli uomini Igor Cortassa (135o di categoria), Mauro Dotta (239o di categoria), Nicola Indemini (151o di categoria), Federico Mandrile (257o di categoria), Alberto Parola (221o di categoria), Federico Tallone (196o di categoria), Diego Vergari (217o di categoria), che hanno saputo affrontare con grinta il giro del lago, il percorso bici accattivante all’interno del Parco Nazionale degli Écrins con notevole dislivello e la corsa sterrata tra due ali di tifo.
Continue reading ‘Triathlon Olimpico di Embrun (Francia) 2014′

Marco al Triathlon Olimpico di Lecco

Triathlon Olimpico Lecco 2014
 

L’olimpico di Lecco è stata una gara mordi e fuggi, complice il circuito bici e corsa con frequenti ripartenze ed il meteo che mi ha fatto scappare appena tagliato il traguardo. Neanche la possibilità di cozzare un po’ al sole sul lago… La condizione era ottima, ma tutto è stato vanificato da una foratura che mi ha attardato e fatto perdere il treno dei migliori (che era permessa la scia). Ho “limitato i danni” tirando fuori tutta la grinta nella frazione di corsa chiudendo in 2h20m una gara veloce e spettacolare.
Un grazie a Vale che mi ha supportato e seguito con lo sguardo quasi ogni metro!

Marco Panero

Il mio primo Ironman 70.3

Ironman 70.3 Pescara 2014
 

Inizierò questo articolo con i ringraziamenti, per i compagni di squadra con cui ho condiviso quotidianamente le gioie e dolori dei quattro mesi di allenamento e soprattutto con cui ho condiviso l’emozione di concludere una gara così impegnativa: Stefano Bonino, Igor Cortassa, Mauro Dotta, Bruno Gambetta, Giovanni Gullino, Simone Mellano, Nicola Indemini, Corrado Pellegrino e Fabrizio Scotto. Un grande ringraziamento è anche per coloro che ci hanno accompagnati e sostenuti nel week-end e agli amici e a tutto il resto della squadra che ha tifato per noi da casa.

Spiegarvi quali meccanismi mentali portino un atleta ad iscriversi ad una gara di questa distanza richiederebbe l’intervento di uno specialista: un Triathlon Ironman 70.3 è composto da una prima frazione di nuoto, in mare, di 1,9 km, seguita da 90 km in bici e infine da 21 km di corsa. “Ironman” perchè la gara appartiene all’omonimo circuito internazionale, la cui unica tappa italiana è stata, quest’anno, a Pescara, mentre “70.3” sono la somma delle 3 distanze in miglia.

In questo articolo non ho intenzione di raccontare la gara… ma tenterò di raccontare le emozioni che la hanno caratterizzata, un misto di sensazioni positive e negative, momenti di euforia alternati a momenti di sconforto, un misto che rende unico questo sport.
Continue reading ‘Il mio primo Ironman 70.3′

Challenge Rimini: il racconto di Marco

Challenge Rimini 2014
 

Al Challenge di Rimini, tenutosi l’11 Maggio 2014 la TriVivisport era presente con un nuovo atleta, Marco Panero, che quest’anno ha voluto tesserarsi con un obiettivo ben preciso, ovvero quello di partecipare al grande evento Riminese, una gara di distanza Ironman 70.3. Congratulazioni, da parte di tutta la squadra, a Marco per aver completato la gara con un grande risultato!

Ecco il suo racconto:

Il mezzo-iron di Rimini è stato per me un debutto nel triathlon potente. Ho ancora in mente la gioia, seppur sfinito, dell’arrivo sul tappeto rosso dopo mesi di preparazione. Un appuntamento che non arrivava mai… La frazione di nuoto è volata via velocemente, sono uscito dall’acqua in quella specie di tonnara più veloce del previsto per poi divertirmi in bici su e giù per le colline dell’entroterra. Purtroppo il caldo soffocante mi ha segato forze e gambe, per cui non ho potuto far altro che corricchiare gestendo al meglio le energie. Consiglio vivamente questa gara per percorsi, location, organizzazione, partecipanti e pubblico. Potessi la rifarei domani.

Fino allo scorso anno ho sempre pensato “nella prossima vita faccio il triathleta”. Visto che la vita è una sola, mi sono poi detto “perché aspettare…”.

Marco